3 gennaio 2018

Il mio 2017 cinematografico. TOP 10 e altre cose.



Il mio primo post del 2018.
Spero sia il primo di una lunga serie.
Non pubblico molto, anzi quasi niente. Non sempre ho qualcosa da dire. Mi piace scrivere di un film quando questo mi lascia qualcosa dentro, quando scava nel mio animo, mi squote e tocca in qualche modo le mie esperienze personali. Ma tra i (pochi) buoni propositi per il nuovo anno, c'è anche quello di scrivere un po' di più, perché fa bene, e perché il Cinema è la cosa che più mi piace della mia vita.

Ma ora bando alle ciance...

Con un po' di ritardo ecco qualche considerazione sul mio 2017 cinematografico.


La TOP 10 dei miei film preferiti del 2017:

1. LA LA LAND (Damien Chazelle)
2. MOONLIGHT (Barry Jenkins)
3. MANCHESTER BY THE SEA (Kenneth Lonergan)
4. NOCTURNAL ANIMALS (Tom Ford)
5. ARRIVAL (Denis Villeneuve)
6. LOGAN (James Mangold)
7. DUNKIRK (Christopher Nolan)
8. BLADE RUNNER 2049 (Denis Villeneuve)
9. GET OUT (Jordan Peele)
10. MADRE! (Darren Aronofsky)

- Il film più brutto che ho visto: BANDIDOS E BALENTES (un film interamente sardo, e da sardo non ne vado per niente fiero)
- Il film che mi ha deluso di più e che non rivedrò prima di molto tempo: IT

- L'attrice rivelazione dell'anno: DAFNE KEEN (Logan)
- L'attore rivelazione dell'anno: Tutti quelli di MOONLIGHT

- Premio miglior gnocca sul grande schermo: ANA DE ARMAS (Blade Runner 2049)
- Uomo che ho invidiato di più: RYAN GOSLING (perché ha fatto coppia -sullo schermo- con Emma Stone, e perché è stato il protagonista del nuovo Blade Runner... No che cazzo dico, perché ha baciato Ana De Armas!!!)

- Sequenza finale migliore: ex aequo LA LA LAND/ARRIVAL

- Miglior Attore: CASEY AFFLECK (Manchester By The Sea) senza sé e senza ma
- Miglior Attrice: EMMA STONE (La La Land), con menzione speciale per NATALIE PORTMAN (Jackie)

- Miglior scena drammatica, di quelle recitate da dio, scritte da dio, che ti viene la pelle d'oca da quanto sono bravi gli attori: dialogo fra CASEY AFFLECK e MICHELLE WILLIAMS in Manchester By The Sea

Il periodo migliore dell'anno per me è appena cominciato. 
Comincia la stagione dei premi, che porta dritta dritta agli OSCAR 2018. 

Pronti, partenza e PLAY.





2 commenti:

  1. La La Land rules!
    Dunkirk sucks! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu e il tuo astio verso Dunkirk! :) Ti è andata bene ai GG, ti andrà bene anche agli Oscar! Per me poco male.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...