aprile 2015 - Born to dream

giovedì 16 aprile 2015

Ecco il teaser trailer di The Hateful Eight, il film di Quentin Tarantino

Come per il mini teaser uscito mesi fa, anche in questo nuovo teaser non si vede nulla. Ma con Tarantino è così, bastano anche solo delle scritte pazzesche coi nomi dei personaggi, una musica perfetta, e niente, mi fa già quasi piangere. The Hateful Height sta per arrivare, è ormai quasi realtà, e i brividi si fanno sentire. Dovrebbe uscire verso la fine del 2015.

Vi ricordo il cast, così per farvi venire ulteriormente la pelle d'oca: Samuel L. JacksonKurt RussellChanning TatumJennifer Jason LeighWalton GogginsDemián BichirTim RothMichael Madsen e Bruce Dern

E se ancora non vi basta, leggete la sinossi ufficiale. Porcaccia la miseria.

«Sei, otto o dodici anni dopo la guerra civile, una diligenza è costretta a fermarsi nel cuore dell’inverno del Wyoming a causa della neve. I passeggeri, il cacciatore di taglie John Ruth e la sua ‘latitante’ Daisy Domergue sono attesi nella città di Red Rock, dove Ruth, conosciuto da queste parti come “The Hangman”, porterà la donna dinanzi alla giustizia. Peccato che lungo la strada trovino due sconosciuti: il Maggiore Marquis Warren, un ex soldato di colore dell’unione diventato cacciatore di taglie, e Chris Mannix, un rinnegato del Sud che afferma di essere il nuovo sceriffo della città. A causa della bufera di neve Ruth, Domergue, Warren e Mannix dovranno fermarsi a cercare rifugio presso il negozio di Minnie Merceria. Ma quando i 4 arrivano da Minnie non verranno accolti dalla donna ma da quattro facce sconosciute. Bob, che si sta occupando del locale mentre la proprietaria fa visita a sua madre: Oswaldo Mobray, il boia di Red Rock; il cowboy Joe Gage e il generale confederato Sanford Smithers. Otto viaggiatori bloccati all’ombra di una bufera di neve si accorgono che non sarà facile arrivare a Red Rock…»


video




mercoledì 15 aprile 2015

L'ambiguo FINALE de I SOPRANO analizzato dal creatore della serie

Dio, quanto cavolo ho adorato questa serie. Immensa. Epica. Vera. Triste. E il finale? Madonna, a bocca aperta. Se non l'avete finita, o mai vista, non leggete l'articolo, e poi.. cosa aspettate ad arrivare al finale? Un amante delle serie DEVE assolutamente aver visto quest'opera d'arte. Quindi mettetevi al lavoro.


Dopo 8 anni dalla messa in onda, il finale de I SOPRANO continua a far parlare di sé.
In un'intervista molto interessante, David Chase (il creatore della serie), spiega come ha creato la tensione dell'ultimissima scena. Ma, anche questa volta, l'ambiguità resta.
Cosa sarà successo dopo quel famoso NERO? Probabilmente non lo sapremo mai, possiamo solo deciderlo noi. Ma quello che ci dice Chase a riguardo è molto bello: "Life is short. Either it ends here for Tony or some other time. But in spite of that, it's really worth it. So don't stop believing".

@templatesyard