PRECIOUS (commento film) - La forza di farcela da soli - Born to dream

giovedì 8 gennaio 2015

PRECIOUS (commento film) - La forza di farcela da soli


PRECIOUS è un film del 2009 diretto da Lee Daniels, tratto dal romanzo Push - La storia di Precious Jones di Sapphire (Ramona Loffton).

È un film duro, schietto, ironico, triste sì, molto triste, ma che racchiude in sé un inno alla speranza, al potercela fare, a cambiare le cose. E per questo è un GRAN film.

Precious è una storia che prende luogo in uno dei quartieri più difficili del mondo, quell’Harlem di New York dove i ragazzini crescono troppo in fretta, restano senza un’educazione, soffrono gli abusi di adulti insensibili e corrotti dall’odio e dall’invidia. Una storia che potrebbe ambientarsi in qualsiasi altro posto del mondo, dove c’è un ragazzo o una ragazza intrappolati in una realtà che li opprime e non permette loro di diventare “qualcuno”, perché schiavi indifesi di un ambiente malsano che ti intrappola lì senza avere la forza o il coraggio di abbandonarlo, perché abituato così, assuefatto al pensiero sbagliato di “vita”. Ma spesso l’unico modo per abbattere quel muro, che ci impedisce di andare oltre, di costruirci una personalità, di farci una vita, è contare solo in noi stessi. Imparare, da soli. Farci largo con difficoltà tra le insidie, da soli. Certo, sempre meglio circondarsi poi di persone che ci dimostrano affetto per ciò che siamo e ci tendono la mano nonostante tutto il resto, ma il motore di tutto siamo noi; noi decidiamo se e da chi farci aiutare. Se non abbiamo il coraggio o la forza di chiedere aiuto o di cambiare le cose, resteremo sempre intrappolati nell’inferno di ciò che non vogliamo essere.

Il film ottiene sei candidature agli Oscar 2010, tra cui miglior film, miglior regia, miglior attrice protagonista (Gabourey Sidibe), miglior attrice non protagonista (Mo'Nique), miglior sceneggiatura non originale e miglior montaggio, finendo col vincere quelli per la migliore attrice non protagonista e per la migliore sceneggiatura non originale.

Voto: 8/10



Nessun commento:

@templatesyard