marzo 2013 - Born to dream

lunedì 4 marzo 2013

Una divina Natalie Portman nel nuovo spot Dior

È uscito un paio di settimane fa il nuovo spot di Dior, diretto ancora da Sofia Coppola e interpretato di nuovo da Natalie Portman. Dio mio Natalie... Dio mio... Beh non ho altre parole. Vi basta solo guardare!


 






Zero Dark Thirty - Jessica Chastain vs Bin Laden
 

Dopo Django, ZERO DARK THIRTY è il film più bello che ho visto tra quelli candidati a Miglior Film. Bello bello bello!
2 ore e 40 di tensione, dall'inizio alla fine. Merito della regia perfetta, quasi a taglio documentaristico, di Kathryn Bigelow. Come non sia presente tra i candidati alla Miglior Regia resta un mistero. Ma hanno lasciato fuori anche gente come Ben Affleck e Quentin.. quindi.. Jessica Chastain non ho parole per descriverla. Non lo so davvero. È l'attrice del momento e non sta sbagliando un colpo! Non ha vinto l'Oscar ma per me ha vinto lo stesso. Su di lei si regge tutto il film. 

Perché il tutto si regge proprio sull'ossessione del suo personaggio, Mia, (e dell'America stessa) di catturare Osama Bin Laden! E il film procede quasi in modo ansioso, senza pause, senza momenti noiosi, senza moralismi o prese di posizione, fino alla stupenda e adrenalinica sequenza finale. E qua arriva il bello. Perché già prima di premere play sappiamo come andrà a finire. Osama verrà ucciso (?) dai Navy Seals. Ma nonostante questo, nonostante il fatto di sapere già l'epilogo, Kathryn Bigelow riesce a tenere l'ansia e la tensione altissime fino alla fine, fino all'ultima scena, e all'ultima meravigliosa inquadratura su Jessica Chastain che, unica passeggera dell'aereo militare pronto a portarla a casa, piange. Un pianto liberatorio? Un pianto di sofferenza per il suo futuro? Chi lo sa. 
 
 


Sappiamo solo che ha spaccato i culi a destra e a manca! Go Jessica!!!

5 nomination agli Oscar direi più che meritate. 

Se pensate che sia un'americanata, beh dovete ricredervi. 

Voto 8,5



  



@templatesyard