THE RIVER. Ovvero "Paranormal Activity formato serie tv" - Born to dream

venerdì 2 marzo 2012

THE RIVER. Ovvero "Paranormal Activity formato serie tv"


Titolo: The River

Paese: U.S.A.
Anno: 2012 - in produzione
Genere: horror, avventura, paranormale
Cast: Bruce Greenwood, Joe Anderson, Leslie Hope, Eloise Mumford, Paul Blackthorne
Stagioni: 1
Episodi: 8
Durata: 43 min. a episodio


Leggete bene il titolo. Sì, è ciò che uno pensa dopo aver visto il pilot di questa nuova serie targata ABC. E l'accostamento col rivoluzionario film del genere horror non è campato in aria. Serie prodotta da Steve Spielberg, che in questi anni affianca produzioni incredibili a roba scadente.
Il creatore di The River è, infatti, Oren Peli, nientepopodimeno che il produttore, il regista, lo sceneggiatore di Paranormal Activity, il film che nel 2007 terrorizzò milioni di persone in tutto il mondo.. tranne me. L'ho mollato a metà. Mi annoiava. Comunque, quel film fu un vero e proprio successo al botteghino, arrivando ad incassare oltre 100 milioni di dollari, a fronte di soli 15 mila dollari di costi  di produzione. Incredibile.


The River, si muove sulla falsa riga di Paranormal Activity, perché a farla da padrone è proprio il paranormale. E non venitemi a dire che è un sosia di Lost perché vi lincio. Ci sono solo alcuni aspetti un po' simili, ma attenti a fare paragoni campati in aria.

Emmet Cole è un esploratore, famoso per i suoi programmi televisivi a sfondo naturalistico, che scompare improvvisamente mentre gira un documentario in Amazzonia. Essendo questo territorio grande quanto l'Europa (!!!!!), è normale che dopo sei mesi le ricerche di Emmett vengono interrotte. È più facile trovare un ago in un pagliaio (o come diceva qualcuno "un pelo nel pagliaio") e quindi tutti naturalmente credono che sia morto, soprattutto il figlio Lincoln che odiava il padre (yeee!). Tutti credono questo, tranne una persona! La moglie di Emmett, Tess. È convintissima che il marito sia vivo e vegeto e quindi organizza una spedizione di ricerche composta da Lena, figlia di un cameraman scomparso, il capitano Kurt, Emilio, amico di Lincoln e poi Clark, l'ex produttore di  Cole che si porta dietro due cameraman per filmare tutte le ricerche.


La cosa bella di questo telefilm è lo stile di ripresa, ovvero il finto documentario. Noi vediamo le immagini riprese dai due cameraman e dalle varie telecamere disposte in varie zone della barca che utilizzano per attraversare il rio delle Amazzoni. Tutto questo fa sembrare la cosa ancora più realistica, ed è un gran bel punto di forza. Gli esempi principali si questa tecnica (immagini dal punto di vista di una cinepresa di un cameraman o semplicemente amatoriale), sono Cloverfield, The Blair Witch Project e Paranormal Activity.
Ciò che funziona un po' meno è l'aspetto paranormale. I protagonisti si trovano a contatto con un'entità malvagia, che li vuole morti. Ed è qui che possiamo fare un piccolo piccolo accostamento con Lost: questo spettro, quest'entità, ha l'aspetto di un fumo nero, che si scopre essere un vecchio componente dell'equipaggio di Cole, ma non si sa come abbia fatto a diventare così. Le scene drammatiche sono alcune, e sono anche fatte molto bene. Il problema è che, secondo il mio parere, questo telefilm non si può giudicare solo dal pilot, perché altrimenti il giudizio sarebbe sotto la sufficienza. Tutti direbbero "che stronzata!" Invece è meglio attendere lo sviluppo della storia, almeno altri due o tre episodi, per poter poi dire "che palle!" oppure "straordinario!"

La storia promette bene, la suspense si potrebbe innalzare di episodio in episodio. Spero solo che non si dilunghino molto perché sarebbe solo un male. La prima stagione è composta da 8 episodi, va benissimo. Non so se è prevista già una 2' stagione, ma credo che questa sia una serie che non va portata avanti per molto tempo, perché si rischierebbe solo di perdersi e far calare l'attenzione dello spettatore.
Quindi non mi sento ancora in grado di dare un voto alla 1x01.
Sono molto curioso di vedere gli altri episodi, perché la storia e ciò che ci promettono è molto interessante.

Sterminato Rio delle Amazzoni - Esploratore scomparso - Spedizione di ricerche - Barca fatiscente - Entità malvagie - Finto documentario. 
Questi sono gli aspetti fondamentali che mi incuriosiscono e stimolano la mia attenzione verso questa serie tv!








Nessun commento:

@templatesyard