Milano calibro Kobe - Born to dream

venerdì 30 settembre 2011

Milano calibro Kobe

Kobe Bryant, cresciuto in Italia, il campionissimo, il mito, la leggenda del basket contemporaneo, classe 1978, ala tiratrice dei Los Angeles Lakers, in questi giorni si trova in Italia per promuovere la propria immagine ma soprattutto quella del suo sponsor: Nike. Mercoledì Kobe era a Milano dove ha incontrato i suoi tifosi e ha fatto pure qualche tiro a canestro con alcuni ragazzi. Stessa cosa è accaduta ieri a Roma, bagno di folla immenso. 
Nei telegiornali sportivi di questi tempi non ci parla che di lui. Il campionato NBA è bloccato a causa del Lockout, lo sciopero dei giocatori e quindi le società Europee stanno battagliando per assicurarsi i campionissimi almeno per qualche partita. Il nostro Danilo Gallinari, ala dei Denver Nuggets, ha firmato un contratto con l'Olimpia Milano valevole fino al termine del lockout. Kobe ha ricevuto l'offerta della Virtus Bologna e pare che questa trattativa possa andare in porto. Sarebbe un sogno per tutti i tifosi di basket d'Italia. 

Ma Kobe Bryant non era in Italia solo per incontrare i propri fans ma anche per girare il nuovo spot Nike che omaggia i polizieschi italiani anni 70, soprattutto il capolavoro Milano calibro 9. Qualche giorno fa è stato rilasciato un trailer dello spot che vede protagonisti oltre a Kobe, anche Marco Materazzi, Gennaro Gattuso e Alberto Aquilani.





Non è la prima volta che Kobe si cimenta nel ruolo di attore. Lo abbiamo già visto in un altro video spot Nike, vero e proprio cortometraggio, diretto da Robert Rodriguez! Uno spettacolo!

THE BLACK MAMBA




Nessun commento:

@templatesyard